[ Stampa la scheda ]

BISCARRA CARLO FELICE

Data e luogo di nascita:  Torino, 26 marzo 1823

Data e luogo di morte:  Torino, 20 luglio 1894

Biografia:   All’Accademia Albertina di Torino fu allievo di Boucheron, Viani e del padre Giovanni Battista. Fu una delle figure più rappresentative del mondo artistico torinese, in particolare fu tra i promotori del Circolo degli Artisti di Torino; rinnovatore, con il marchese Di Breme, dell’Accademia Albertina (segretario dal 1860).
Oltre a dedicarsi a studi di storia dell’arte e alla critica militante sugli Album della Promotrice e su varie testate giornalistiche, dal 1869 al 1873, diresse con Luigi Rocca L'Arte in Italia, la bella rivista edita dall’editore Pomba e di capitale importanza per aver riproposto al pubblico l’acquaforte originale.
Appoggiò con slancio ogni innovazione artistica. Trattò soggetti storici e agiografici; fu anche un abile incisore e in tarda età si dedicò al paesaggio con una colta e attenta maniera venata da un’aura romantica.
Il quadro storico Cola di Rienzo fu acquistato dal Re (Torino, Palazzo Reale, 1850).
Espose con continuità alle mostre della Promotrice di Torino: Otello e Desdemona (1861).
Negli anni sessanta espose a Firenze, Milano, Genova e nel 1873 a Vienna Francesco I Re di Francia riceve la saliera d’oro dal Cellini.
Fra i suoi allievi si annoverano Vincenzo Lotti e Paolo Emilio Morgari senior.
Lasciò il volume illustrato I capolavori della Regia Pinacoteca di Torino.
Nel 1891 Giacomo Grosso fece un bellissimo Ritratto di Carlo Felice Biscarra, alla Galleria d’Arte Moderna di Torino.

Bibliografia:  STELLA 211;
JUGLARIS, Memorie storiche, III (1884);
COMANDUCCI (1934) 62;
MALLÈ (1976) 50;
Grande Dizionario Enciclopedico, UTET, Torino 1933, vol. II 358;
BERNARDI M., Ottocento piemontese, Torino 1946;
SERVOLINI L., Dizionario illustratori incisori italiani moderni e contemporanei, Milano 1955;
MALLÈ L., I dipinti della Galleria d'Arte moderna, catalogo, Torino 1967;
Dizionario Enciclopedico Bolaffi dei pittori e degli incisori italiani dall'XI al XX secolo, Torino 1972;
AA.VV. La Pittura in Italia, L'ottocento, Electa, Milano 1991;
MARINI G.L., 66 documenti pittorici del secondo Ottocento e del primo Novecento, Il Prisma 1996;
BELLINI 41;
DRAGONE P., (1895-1920) , 212;
MARINI (2007) 120

Scheda a cura di:  MLRdV




Paesaggio con contadino, acquaforte e rotella con velature, 17,4x25,2



Sosta alla fontana, olio su tavola, 29,5 x 45,5, firma in b. a sin.



Spotorno, 1893, olio su tavola, 40x59, titolo, data e sigla in b. a sin.